Nuove tecnologie d’imballaggio

Per ridurre l’aumento di imballaggi nei nostri rifiuti  ci sono due strade: la prima riguarda lo studio e la progettazione di packaging sostenibili,

 la seconda più attenta al recupero, riciclo e riutilizzo degli imballaggi, in modo da ridurne il volume e nel contempo minimizzare l’utilizzo di nuova materia prima.

Oggi i prodotti destinati al consumo vengono confezionati con involucri colorati, per attirare la nostra attenzione, ma anche  per conservare e proteggere un prodotto e a garantirne l’igiene. Il contempo il contenitore consumatore sulle caratteristiche del prodotto  Ci si accorge degli imballaggi solo a fine vita, quando si trasformano  in scarti o rifiuti da smaltire una volta che hanno assolto alla loro funzione

Il CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi (http://www.conai.org) ha sintetizzato in sette punti la politica per  per ridurre gli impatti ambientali degli imballaggi:

  1. riutilizzo,
  2. risparmio di materia,
  3. utilizzo del materiale recuperato e/o riciclato,
  4. facilitazione delle attività di riciclo,
  5. ottimizzazione della logistica,
  6. semplificazione del sistema di imballo 
  7. ottimizzazione dei sistemi produttivi.